Ricetta Crema catalana di Andrea_Ricci

165

Dolci

Crema catalana

20m
Facile

Crema catalana

Crema catalana

Utente Andrea Ricci
Per aromatizzare maggiormente, potete grattugiare della noce moscata ed unirla allo zucchero di canna per la guarnizione finale.
- Andrea Ricci

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Crema catalana

1 di 7

Versate l'amido di mais in una ciotolina ed unite una piccola parte del latte. Poi mescolate con una frusta per scioglierlo.

2 di 7

Versate la parte restante del latte in una pentola, unite la cannella, la scorza di un limone e metà dello zucchero. Mescolate con una frusta e scaldate fino a quando non bollirà.

3 di 7

Nel frattempo in un'altra ciotola versate i tuorli e lo zucchero rimanente. Sbattete con una frusta, unite l'amido di mais disciolto e mescolate nuovamente con una frusta.

4 di 7

Quando il latte bollirà, filtratelo direttamente all'interno della ciotola con il composto di uova (precedentemente preparato) e mescolate sempre con una frusta.

5 di 7

Trasferite nuovamente il tutto, all'interno della pentola e cuocete sul fuoco, mescolando di continuo, fino a quando non avrete ottenuto una consistenza cremosa.

6 di 7

Trasferite la crema ottenuta all'interno delle cocotte o dei vostri recipienti, copriteli con pellicola trasparente e lasciateli raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

7 di 7

Al momento di servire il dolce, riprendete le cocotte, spargete lo zucchero di canna su tutta la superficie e passate sopra il cannello con fiamma per permettere allo zucchero di caramellare. Quando si sarà creata la tipica crosticina servite il vostro delizioso dolce.

Commenti (0)

tags