Ricetta Clafoutis salato con patate e funghi di Subitoprontodajessy

Clafoutis salato con patate e funghi

Clafoutis salato con patate e funghi

Tempo totale
50 minuti
Difficoltà
Facile

Introduzione

Patate e funghi: quel binomio di sapori che uniti rendono qualsiasi cosa estremamente goloso.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Sgusciare le uova in una ciotola e sbatterle con una frusta a mano. Aggiungere il latte, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e la farina. Mescolare bene onde evitare la formazione di grumi e lasciare riposare la pastella almeno 30 minuti a temperatura ambiente.

STEP 2

Pulire i funghi e tagliarli sottilmente. In una padella rosolare lo spicchio di aglio in camicia in olio extravergine di oliva, aggiungere i funghi e rosolare a fuoco moderato per 15 minuti circa. Trascorso il tempo necessario lasciare completamente raffreddare, poi salare e aggiungere il prezzemolo lavato e tritato finemente.

STEP 3

Tagliare le patate sottilmente con una mandolina o un coltello ben affilato e metterle in una ciotola con acqua e sale onde evitare che anneriscano.

STEP 4

Grattugiare il formaggio.

STEP 5

Ricoprire con la carta forno una tortiera da 20 cm o una teglia. Versare i funghi ormai freddi e le patate ben scolate nella pastella preparata precedentemente, aggiungere il formaggio grattugiato, sale, pepe, mescolare il tutto e versare nella tortiera.

STEP 6

Cuocere in forno caldo in modalità statica a 180°C per 25/30 minuti. Togliere dal forno il clafoutis e far raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Lo chef consiglia:
Usate i funghi che preferite ma sconsiglio quelli surgelati: rendono il clafoutis troppo morbido.
Subitoprontodajessy

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Subitoprontodajessy
33 ricette

"Cosa c'è da mangiare?" Ho sempre la risposta pronta 👩🏼‍🍳. Qui 👇 le mie ricette per tutte le esigenze e per ogni necessità. Scoprirete che non servono grandi doti e che bastano pochi ingredienti e alla portata di tutti per riuscire a realizzare un piatto strepitoso, salutare e soprattutto molto buono.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina