bannerbanner
author
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.

Torta panna e cioccolato con camy cream e ganache al doppio cioccolato

Questo è il dolce dei bambini per eccellenza: panna e cioccolato, cosa c’è di più goloso? La base è una torta al latte caldo al profumo di vaniglia, la farcitura invece è composta da camy cream con gocce di cioccolato e ganache ai due cioccolati. Come per tutte le torte a strati, io consiglio uno stampo regolabile ma se non l’avete, non c’è problema: andrà benissimo rivestire una tortiera con della pellicola ed assemblare la torta al suo interno. 😊 Mettiamoci al lavoro!

8 porzioni
4
uova
220 gr
zucchero
160 gr
latte
80 gr
burro
220 gr
farina 00
q.b.
sale
1
bustina di vanillina
1
bustina di lievito per dolci
300 gr
acqua
75 gr
zucchero
200 gr
cioccolato al latte
300 gr
cioccolato fondente
350 gr
panna fresca
500 gr
mascarpone
250 gr
Panna fresca da montare
200 gr
latte condensato
150 gr
gocce di cioccolato
Passaggio 1 di 27

Per la ganache al doppio cioccolato: scaldare 350 grammi di panna a fiamma bassa fino a bollore.

Passaggio 2 di 27

Nel frattempo sciogliere i cioccolati in una ciotola a bagnomaria o nel microonde.

Passaggio 3 di 27

Una volta che la panna bolle, versarla sul cioccolato sciolto e lasciare che si assesti per 30 secondi.

Passaggio 4 di 27

Dunque mescolare con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.

Passaggio 5 di 27

Lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Passaggio 6 di 27

Per la torta al latte caldo: Per prima cosa preriscaldare il forno in modalità statica a 170 gradi.

Passaggio 7 di 27

Fondere il burro a bagnomaria o nel microonde e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Passaggio 8 di 27

Sciogliere la vanillina nel latte e scaldarlo fino a bollore.

Passaggio 9 di 27

In una ciotola grande e con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare le uova con un pizzico di sale ed aggiungervi i 220 grammi di zucchero gradualmente.

Passaggio 10 di 27

Montare per almeno 10 minuti.

Passaggio 11 di 27

Aggiungere al composto il burro sciolto freddo, la farina poca alla volta ed il lievito.

Passaggio 12 di 27

Scaldare nuovamente il latte per circa 30 secondi (non deve bollire) ed aggiungere al composto.

Passaggio 13 di 27

Dividere l’impasto e versarlo in due tortiere tonde del diametro di 20 cm o quadrate 20x20 (consiglio quelle usa e getta in alluminio per comodità) e cuocere in forno caldo per 25/35 minuti (vi consiglio di controllare la cottura dopo i 25 minuti ed eventualmente aggiungerne altri 5 o 10).

Passaggio 14 di 27

A cottura ultimata, sformare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Passaggio 15 di 27

Preparare la bagna: portare a bollore i 300 grammi d’acqua e aggiungere 75 grammi di zucchero (la bagna io la faccio con un terzo di zucchero rispetto all’acqua altrimenti risulta troppo dolce).

Passaggio 16 di 27

Porre lo sciroppo a raffreddare coperto in frigorifero.

Passaggio 17 di 27

Nel frattempo preparare la camy cream: con l’ aiuto di uno sbattitore elettrico mescolare in una ciotola il mascarpone ed il latte condensato, aggiungervi i 250 grammi di panna e montare la crema fino a che diventi ben ferma.

Passaggio 18 di 27

Aggiungere le pepite di cioccolato e porre in frigorifero fino ad utilizzo.

Passaggio 19 di 27

Una volta che le torte si sono raffreddate, sformarle.

Passaggio 20 di 27

Prendere uno stampo regolabile oppure una normale tortiera dello stesso diametro delle torte (meglio se a cerniera) e rivestirla di pellicola.

Passaggio 21 di 27

Porre una delle due torte all’interno dello stampo come base del dolce e irrorarla dello sciroppo con un cucchiaio.

Passaggio 22 di 27

Versarvi sopra metà della camy cream lasciando fuori i bordi.

Passaggio 23 di 27

A questo punto con l’aiuto di una sac a poche oppure di una spatola, riempire il bordo della torta, rimasto vuoto, con la ganache ai due cioccolati in modo da formare un cerchio.

Passaggio 24 di 27

Chiudere il dolce con l’altra torta al cioccolato, irrorarla di sciroppo e ripetere l’operazione di farcitura con camy cream e ganache.

Passaggio 25 di 27

Porre la torta in freezer per almeno 4 ore, dopodiché, sformarla (da congelata sarà più facile!) e spostarla in frigorifero per altre 3/4 ore in modo che si scongeli.

Passaggio 26 di 27

A questo punto potete decorare il dolce nel modo preferito: ricoprire tutta la torta con della panna montata o con la ganache rimasta (io ho preferito lasciarla così perché si vedesse la “sorpresa” della crema all’interno... ma anche perché, non avevo più ingredienti!).

Passaggio 27 di 27

Assaggiate, assaggiate!

avatar-V
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.