Ricetta Profitterole mignon di Mariomazzei

Profitterole mignon

Profitterole mignon

Tempo totale
30 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Buona festa del papà

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

10
    Per la pasta choux
  • raso di sale½ cucchiaino

  • uova medie5

  • acqua250 ml

  • farina ’00150 g

  • burro100 g

    Per la crema chantilly
  • panna liquida fresca300 ml

  • vaniglia1 pizzico

  • zucchero a velo100 g

    Per decorare
  • tavoletta cioccolato fondente 70%1

Procedimento

STEP 1

rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e stendetelo con una spatola o con un cucchiaio.

STEP 2

Preparate la crema chantilly aromatizzatela, incidete con foro la base dei bignè e farciteli, sciogliere il cioccolato e colazione su ogni bignè lasciateli riposare in frigo prima di gustarli.

STEP 3

Così non si bruciano riscandate il forno a 200° e infornate i bignè nella parte media. Lasciate cuocere a 200° senza mai aprire il forno per circa 25 minuti. durante questa fase vedrete i bignè gonfiarsi e dorarsi!Quando sono belli gonfi dopo 25 minuti potete abbassare a 180°e proseguire la cottura per 5 minuti ancora.

STEP 4

pennellate di burro una teglia, attaccateci sopra la carta da forno in modo che non si muova.Servitevi di una sac a poche e una bocchetta larga e liscia.Inserite una buona parte di pasta choux nella sacca e realizzate i bignè distanziandoli perché in cottura cresceranno, bagnate un dito e passate ogni bignè sulla punte

STEP 5

Tenete conto che la consistenza della pasta choux è densa come una crema pasticcera piuttosto soda, lucida e compatta, ma deve potere entrare nella sac à pochè!

STEP 6

A questo punto aggiungete le uova. Uno alla volta. Amalgamate bene il primo uovo con il cucchiaio e solo quando il primo è ben assorbito aggiungete il secondo.Di solito sono necessarie 5 uova, ma se sono belle grandi, l’impasto potrebbe richiederne anche solo 4.

STEP 7

Il segreto per un’ottima pasta choux è raffreddare a dovere l’impasto in modo che le uova non si cuociano.girate l’impasto, manipolatelo e lasciatelo raffreddare.

STEP 8

Aggiungete la farina in un sol colpo, abbassate la fiamma a moderata e girate immediatamente con un cucchiaio di legno. Vedrete che entro pochi secondi otterrete un impasto denso, morbido e compatto.

STEP 9

Appena vedete che salgono a galla le prime bollicine con il burro completamente sciolto.

STEP 10

In un pentolino versare acqua, burro e sale, portare a bollore.

Lo chef consiglia:
Ricordate di bagnarvi un dito e passare ogni bignè in superficie rendendo umida la superficie non si brucerà durante la cottura.
Mariomazzei

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Mariomazzei
202 ricette

Abbinare gusti e sapori creando nuovi piatti. Unire tradizione e innovazione,Conoscere e imparare. Sono calabrese Il mio motto 💪Never give up 💪

Presente in