Ricetta PLUMCAKE BICOLORE ROCHER di angelasurano80

356

Dolci

PLUMCAKE BICOLORE ROCHER

10m
Facile

Il plumcake bicolore ricoperto di cioccolato e nocciole, è dolce morbido e genuino perfetto per la prima colazione e la merenda, piacerà tanto a grandi e piccini. Una variante marmorizzata, in questa ricetta, infatti, prepareremo un plumcake burroso delizioso variegato al cacao.

Il plumcake bicolore ricoperto di cioccolato e nocciole, è dolce morbido e genuino perfetto per la prima colazione e la merenda, piacerà tanto a grandi e piccini. Una variante marmorizzata, in questa ricetta, infatti, prepareremo un plumcake burroso delizioso variegato al cacao.

Utente angelasurano80
Potete conservare il plumcake bicolore fino a 5 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore con chiusura ermetica.
- angelasurano80

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: PLUMCAKE BICOLORE ROCHER

1 di 5

per preparare il plumcake bicolore rocher, in ua ciotola con laiuto dlle fruste elettriche, lavorate il burro con lo zucchero e il miele per qualche minuto. Man mano unite le uova e la vaniglia. Quindi aggiungete la farina 00 e il lievito setacciato. Amalgamate bene il composto fino a renderlo liscio e omogeneo. Dividete il composto in due ciotole. Nella prima mettiamo solo il composto chiaro. Nella seconda invece va aggiunto il cacao amaro in polvere. Amalgamate accuratamente, ed ecco i due colori! Ora accendete il forno per prepararlo alla cottura, portatelo alla temperatura di 180° . Prendete uno stampo per plumcake o lo stampo da torta che preferite e foderatelo con un foglio di carta forno, oppure in alternativa ricordatevi di infarinare lo stampo. Il mio stampo di oggi è molto piccolo, 16 cm x 9cm.

2 di 5

Adesso ci dedichiamo alla parte più delicata della ricetta: l’alternanza tra gli impasti. Versate con un cucchiaio un po’ di impasto chiaro. Successivamente fate la stessa operazione con quello scuro, per creare degli astrati alternati e omogenei. Continuate così fino al riempimento dello stampo. Pronto per mettetelo in forno per circa 15 minuti. Per capire se il dolce è pronto oppure no è opportuno fare sempre la prova dello stecchino. Inserite uno stecchino di legno nel dolce, fino al centro. Se, alla sua uscita, lo stecchino sarà asciutto significa che il dolce è pronto. Se invece sarà ancora umido significa che manca ancora qualche minuto di cottura.

3 di 5

Una volta cotto, tirate fuori il plumcake dal forno e lasciate che si raffreddi per qualche minuto. Ora estraetelo dallo stampo, con molta attenzione e mettetelo su una gratella.

4 di 5

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente e aggiungete il burro mescolando energicamente. Con questa crema ricoprite il plumcake, fatelo intiepidire qualche minuto e decorate con granella di nocciole.

5 di 5

Buon appetito!!!

Commenti (0)

tags