Ricetta Pastiera napoletana di matteoamorino
Ricetta Pastiera napoletana di matteoamorino
Ricetta Pastiera napoletana di matteoamorino
Ricetta Pastiera napoletana di matteoamorino
Ricetta Pastiera napoletana di matteoamorino

215

Dolci

Pastiera napoletana

3g
Difficile

Il classico dolce napoletano che non ha bisogno di presentazioni.

Il classico dolce napoletano che non ha bisogno di presentazioni.

Utente Matteo
"Nella Pastiera Napoletana si fondono il profumo dell'arancia, la dolcezza della ricotta e il racconto di una città. Un connubio di sapori e tradizioni, un viaggio nel gusto senza fine."
- Matteo

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Pastiera napoletana

1 di 19

Preparazione dell'impasto:

2 di 19

In una ciotola grande, mescolare la farina, il burro, lo zucchero, la scorza di limone e il sale fino a ottenere un composto sabbioso.

3 di 19

Aggiungere le uova e l'estratto di vaniglia e impastare fino a ottenere un composto omogeneo.

4 di 19

Avvolgere l'impasto in pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

5 di 19

Preparazione del ripieno:

6 di 19

In una ciotola, mescolare la ricotta con lo zucchero fino a ottenere un composto liscio.

7 di 19

Aggiungere le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta.

8 di 19

Incorporare il grano cotto, il latte, le scorze di arancia e limone, la cannella, l'estratto di vaniglia, l'acqua di fiori d'arancio e, se desiderato, il liquore Strega. Mescolare fino a ottenere un ripieno uniforme.

9 di 19

Assemblaggio della Pastiera:

10 di 19

Prendere 2/3 dell'impasto e stenderlo con un mattarello su una superficie infarinata fino a ottenere uno spessore di circa 0,5 cm.

11 di 19

Foderare una teglia da 24 cm di diametro con l'impasto, facendolo aderire bene ai bordi e tagliando l'eccesso.

12 di 19

Versare il ripieno sulla base di pasta e livellarlo con una spatola.

13 di 19

Decorazione della Pastiera:

14 di 19

Prendere il rimanente 1/3 dell'impasto e formare delle strisce con cui decorare la superficie della pastiera, formando una griglia.

15 di 19

Spennellare le strisce di pasta con un po' di latte per farle dorare durante la cottura.

16 di 19

Cottura:

17 di 19

Preriscaldare il forno a 180°C (350°F) e cuocere la pastiera per circa 1 ora o finché la superficie non diventa dorata.

18 di 19

Lasciare raffreddare completamente prima di servire.

19 di 19

Consigliato: lasciar riposare per due o tre giorni prima di servire. Buon appetito!

Commenti (0)

tags