Ricetta Krapfen al ciococlato di Mariomazzei

Krapfen al ciococlato

Krapfen al ciococlato

Tempo totale
1 ora
Difficoltà
Facile
ricetta di

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

1
  • farina manitoba (oppure farina 0)300 g

  • latte intero fresco a temperatura ambiente130 ml

  • lievito secco (oppure 12 gr di lievito di birra fresco)2 cucchiaini

  • uova intere2

  • zucchero70 g

  • burro a temperatura ambiente50 g

  • sale7 g

  • buccia grattugiata di limone grande1

  • estratto di vaniglia oppure vanillina o semi di bacca di vaniglia1 cucchiaio

  • crema al cioccolato per riempire i krapfenq.b.

  • circa ldi olio di semi di girasole1

  • zucchero a veloq.b.

Procedimento

STEP 1

preparate un lievitino con 100 gr di farina presa dal totale , lievito e 100 gr di latte preso dal totale, Mescolate con una spatola, otterrete un composto appiccicoso.

STEP 2

Poi coprite con una pellicola e lasciate a lievitare in luogo temperato (forno spento acceso da poco 28°) per circa 1 h fino a quando non triplica di volume e in superficie compaiono tante bollicine

STEP 3

Trascorso il tempo indicato, Aggiungete al lievitino il resto della farina , del latte e lo zucchero.

STEP 4

Azionate la macchina impastando a bassa velocità poi aggiungete buccia grattugiata di limone e vaniglia, mescolate poi le uova una alla volta quando sono perfettamente assorbite, aggiungete il burro morbido a piccoli pezzi in modo da incordare l’impasto. Il risultato dev’essere un composto liscio, elastico che si stacca dalle pareti. Aggiungete il sale e concludete l’incordatura.

STEP 5

rovesciate su un piano di lavoro, fate 3 – 4 pieghe a portafoglio e impastate in modo da ottenere un panetto liscio.Spolverate di farina e lasciate lievitare per 2 – 3 h circa fino a quando non triplica di volume. A questo punto rovesciate l’impasto su un piano di lavoro infarinato leggermente. Capovolgetelo e riformate una palla liscia in superficie, con le mani spolverate di farina.

STEP 6

Prima di tutto stendete l’impasto su un piano spolverato di farina con un mattarello infarinato ad uno spessore di almeno 1 cm.

STEP 7

Servitevi di un coppa pasta o un taglia biscotti a forma di cerchio 8 – 10 cm.

STEP 8

Poi Infarinate il cerchio e realizzatene più possibili, uno vicino all’altro per evitare sprechi di impasto. Mano mano che li realizzate, adagiateli in una teglia rivestita di carta da forno, ad una distanza di 4 – 5 cm.Ricomponete gli sfridi di pasta avanzati, formate una palla e lasciate riposare a temperatura ambiente avvolta da una pellicola per circa 1 h. Questo passaggio serve per far rigonfiare l’impasto e renderlo lavorabile di nuovo. Lasciate lievitare i vostri Krapfen per 1 h e mezza circa in forno spento acceso da poco (28°) fino a quando non hanno raddoppiato il loro volume.

STEP 9

Poi friggete in una padella larga e alta 5 – 6 cm non eccessivamente profonda se volete far comparire la famosa striscia bianca. Friggete in abbondate olio, pochi pezzi per volta. 1 minuto e mezzo per lato.

STEP 10

Infine scolate con un mestolo forato su carta assorbente.

STEP 11

Poi inserite nella sac a poche un beccuccio piccolo da 1/2 cm e la crema pasticcera . Inserite la sac a poche nel Krafen formando un buco e riempite di Crema, e spolverare di zucchero a velo.

Lo chef consiglia:
Per la versione  della cottura  innforno.Cuocete in forno a 180° per 15 minuti fino a doratura. Lasciate raffreddare 15 minuti, farcite con la crema.
Mariomazzei

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Mariomazzei
202 ricette

Abbinare gusti e sapori creando nuovi piatti. Unire tradizione e innovazione,Conoscere e imparare. Sono calabrese Il mio motto 💪Never give up 💪

Presente in