Ricetta Zeppole di San Giuseppe di antonella1328

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Tempo totale
30 minuti
Difficoltà
Media
ricetta di

Introduzione

Queste zeppole sono facili da realizzare e con questa ricetta potrete anche friggerle

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

4
  • acqua250 g

  • burro100 g

  • farina debole per dolci150 g

  • uova medie intere4

  • sale1 pizzico

Procedimento

STEP 1

Nel frattempo preriscaldate il forno a 200°in modalità ventilata, cuoceteli per 10 minuti e poi abbassate la temperatura a 180° e continuate la cottura per 20 minuti circa.

STEP 2

MI RACCOMANDO NON APRITE IL FORNO.

STEP 3

Quando la cottura sarà terminata, mettete tra lo sportello ed il forno un cucchiaio di legno in modo da far fuoriuscire l’umidità per non far “sedere” le zeppole.

STEP 4

Mettetele su una gratella e fate raffreddare per bene.

STEP 5

Una volta tiepido aggiungete una per volta le uova, non mettete il prossimo se non è stato assorbito bene il precedente.

STEP 6

In una pentola mettete a scaldare l’acqua con il burro ed il pizzico di sale, fate sciogliere dolcemente a fiamma bassa il burro.

STEP 7

Una volta che l’acqua inizierà a fare le prime bollicine, versate tutta di un colpo la farina e mescolate energicamente.

STEP 8

La farina deve assorbire tutto il liquido, continuate la cottura fino a quando non vedrete alla base del pentolino come una patina bianca.

STEP 9

A quel punto versate la pasta bignè in una ciotola di vetro per far intiepidire.

STEP 10

Potete procedere sia a mano che in planetaria.

STEP 11

Dovrete avere alla fine un impasto sostenuto simile ad una crema pasticcera.

STEP 12

A questo punto rivestite una teglia di carta forno, per bloccarla bene ungete la teglia.

STEP 13

Trasferite l’impasto in una sac à poche con bocchetta a stella media.

STEP 14

Formate le vostre zeppole facendo un giro e mezzo di impasto senza allargarvi troppo e non chiudendo il foro centrale.

Lo chef consiglia:
Il tempo è variabile in base alla grandezza delle zeppole quindi tenetele d’occhio dovranno avere un bel colore ambrato.
antonella1328

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

antonella1328
20 ricette

Ciao! Sono Antonella e sono orgogliosamente pugliese, amo la mia cucina tradizionale però mi diverte sperimentare un po’ tutto.

Presente in