Ricetta FRITTO DI MARE di kettycucinooggi

FRITTO DI MARE

FRITTO DI MARE

Tempo totale
40 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Il fritto di mare croccante è una prelibatezza gastronomica che esprime al meglio la ricchezza del mare. Questo piatto, amato in tutto il mondo, coniuga la freschezza dei frutti di mare con la croccantezza della frittura, regalando un’esperienza sensoriale unica. Questo secondo piatto è perfetto per essere condiviso in compagnia, magari come antipasto o come piatto principale in un pranzo informale.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Per prima cosa puliamo i calamari, facciamo un piccolo taglietto sulla pelle che li ricopre e la tiriamo, quindi stacchiamo ciuffi di tentacoli.

STEP 2

Puliamo anche le sacche e le affettiamo ad anelli, facciamo lo stesso anche per i totani.

STEP 3

Per i moscardini invece eliminiamo la parte interna della testa, gli occhi e il becco, quindi li lasciamo interi.

STEP 4

Per i gamberi eliminiamo l’intestino interno, tagliamo con un coltello per lungo la parte superiore del pesce lasciando intatto il carapace.

STEP 5

Laviamo con cura tutti i tipi di pesce sotto l’acqua corrente, quindi li asciughiamo bene con della carta assorbente, altrimenti l’acqua schizzerà nell’olio bollente e rischiamo di bruciarci.

STEP 6

Mettiamo i calamari e i totani in un sacchetto di plastica, uniamo qualche cucchiaio di farina di grano duro e scuotiamo il tutto cosicché gli anelli siano completamente ricoperti dalla farina.

STEP 7

Facciamo la stessa cosa con i gamberi e i moscardini prestando più attenzione per non romperli.

STEP 8

Cottura pesce

STEP 9

Scaldiamo abbondante olio per fritture.

STEP 10

Mentre l'olio si scalda, prendiamo un colino o un setaccio, rovesciamo dentro i calamari e i totani, facciamo in modo da rimuovere la farina in eccesso.

STEP 11

Procediamo allo stesso modo anche con i gamberi e i moscardini.

STEP 12

Tuffiamo i calamari e i totani nell'olio bollente e li lasciamo cuocere pochi minuti, giusto il tempo che si dorino.

STEP 13

Preleviamo i calamari e i totani con un ragno o un cucchiaio forato e li adagiamo su fogli di carta assorbente affinché s'asciughino dall'olio in eccesso.

STEP 14

In ultimo friggiamo anche i gamberi con i moscardini.

STEP 15

Come mantenere caldo la frittura

STEP 16

Man mano che il pesce sarà dorato e asciugato lo mettiamo in una teglia foderata con carta a forno e lo lasciamo in forno preriscaldato a 80°C per tenerlo in caldo, in attesa che tutta la frittura sia pronta.

STEP 17

Una volta pronto il fritto saliamo e lo serviamo ancora caldo accompagnandolo con fettine di limone.

Immagine del passaggio 17 della ricetta FRITTO DI MARE

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

kettycucinooggi
532 ricette

Quando i ricordi si uniscono alle tradizioni e, le tradizioni all'innovazione ecco che nasce la mia cucina il mio modo di portare a tavola il cibo. Ricette veloci senza mai tralasciare il gusto.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina