Cheesecake al melone

Finalmente l'estate è arrivata, e con lei tanto colore e buoni frutti. Il mio primo dolce estivo per inaugurare un'estate sicuramente insolita. E allora con po' di leggerezza e delizia vi propongo la mia Cheescake al melone cantalupo, con amaretti ed una gelee al melone profumata con liquore di Benevento. Una ricetta semplice alla portata di tutti.

8 porzioni
250 g
biscotti petit
8
amaretti sbriciolati a mano
125 g
burro
280 g
panna fresca
90 g
zucchero a velo
250 g
yogurt bianco magro
6 g
gelatina in fogli
300 g
melone cantalupo
30 g
zucchero
20 g
liquore di benevento
4 g
gelatina in fogli
Passaggio 1 di 8

Base: al mixer polverizzare biscotti e amaretti (che potete anche tritare a mano per un gusto più deciso al palato)

Passaggio 2 di 8

Sciogliere il burro e lasciarlo intiepidire, poi aggiungerlo ai biscotti polverizzati, mescolare ed amalgamare e trasferire sulla base di uno stampo a cerniera compattando col dorso di un cucchiaio.

Passaggio 3 di 8

Lasciar riposare in frigo per un'ora In freezer mezz'ora.

Passaggio 4 di 8

Cremoso allo yogurt: mettere in ammollo i fogli di gelatina per 10 minuti, nel frattempo montare a neve ferma la panna, aggiungervi lo yogurt(manualmente) mescolando delicatamente dal basso verso l'alto, aggiungere 100g di melone tagliato a cubetti, prendere la gelatina, strizzarla e farla sciogliere sul fuoco con un cucchiaio d'acqua, aggiungerla al composto delicatamente.

Passaggio 5 di 8

Riprendete la base e disponete la farcia della cheescake livellandola con una spatola. Riponete ancora in frigo/freezer

Passaggio 6 di 8

Per la gelee: mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda. Tagliate a pezzetti il restante melone e mwttetelo in una casseruola con lo zucchero, non appena lo zucchero si sarà sciolto e vedrete le prime bollicine, sfumate con il liquore(potete anche ometterlo o usare del succo di arancia/limone)

Passaggio 7 di 8

Fate cuocere pochi minuti, passatelo in un frullatore a immersione. Rimette la purea ottenuta nella casseruola e con fiamma al minimo aggiungete la gelatina strizzata, fate sciogliere e spegnete.

Passaggio 8 di 8

Lasciate intiepidire e riprendete lo stampo con il composto, versate la gelatina e fate riposare in frigo almeno 3 ore, trascorse le quali potrete dedicarvi alla decorazione della vostra cheescake.

avatar-MGC
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.