Entra nella più grande community di amanti della cucinausers+ 270.854 altriCondividi le tue ricetteScopri nuove ricette ogni giornoVinci fantastici premi e molto altro ancora...Registrati

Entrecôte in crosta di pistacchi con salsa al vino rosso e vellutata di zucchine

1 porzioni
100 gr
entrecôte
30 gr
granella di pistacchi
1
Zucchina
q.b.
brodo di carne
2
funghi champignon
q.b.
fecola di patate
100 ml
Vino rosso
q.b.
rosmarino
q.b.
sale
q.b.
pepe
1
Spicchio d'aglio
30 gr
Burro fuso
1
Cucchiaio di zucchero
q.b.
olio evo
2
Cavolfiori colorati
Passaggio 1 di 5

Per prima cosa preparate la vellutata di zucchina. Lavate la zucchina tagliatela a metà di cui una parte la sbollenterete 2 minuti in acqua bollente e subito in una ciotola con acqua e ghiaccio, e con la restante metà formerete dei cubetti il più possibile precisi, serviranno da decorazione al nostro piatto. Metteteli da parte. Una volta sbollentata la metà della zucchina inseritela in un mixer o se volete utilizzate un frullatore a immersione, salate pepate e frullate. Dopodiché portate tutto in una piccola casseruola accendete il fuoco e aggiungete mezzo cucchiaino di fecola sciolta in acqua e mescolate fino a che la vellutata non si addensi.

Passaggio 2 di 5

Per la salsa al vino rosso mettere a rosolare uno spicchio d'aglio in una casseruola con un po' d'olio,aggiungete qualche aroma che sia rosmarino menta maggiorana per dare un bel sapore alla vostra salsa. Quindi aggiungete il vino e un cucchiaio di zucchero e fate cuocere a fuoco medio per circa 5-7 minuti tempo che la parte alcolica evapori. Ora addensate la vostra salsa come prima aggiungendo mezzo cucchiaino di fecola sciolto in acqua. Spegnete il fuoco e mescolate fin quando la salsa non si è ben addensata

Passaggio 3 di 5

Andate ora a preparare i contorni per il vostro piatto. Saltate in padella prima i funghi con sale pepe e qualche aroma a vostra scelta, poi le zucchine a cubetti ed infine i cavoli colorati tagliati a fettine.A fine cottura mettete un coperchio e tenete pronti i contorni per impiattare.

Passaggio 4 di 5

Ora arriva la parte più complessa della preparazione. Iniziate scaldando il forno a 200°, mettete una padella sul fuoco e fate scaldare anch'essa, mi raccomando deve essere ben calda quasi ardente! Ora prendete l'entrecôte e scottatela per 1-2 minuti per lato,dipende dal suo spessore. (Questo taglio di cane non è ricco di grassi motivo per cui ha bisogno di una cottura molto veloce, e ricordate che prima di cuocerla deve essere a temperatura ambiente per favorire la reazione di Maillarde e quella gradevole crosticina che si formerà sopra). A questo punto toglietela dalla padella lasciatela riposare qualche minuto su un tagliere in questo modo la temperatura si distribuirà uniformemente per tutta la carne. Spennellatela ora con il burro fuso e coprite con la granella di pistacchi, mettetela nel forno per circa 2 minuti.

Passaggio 5 di 5

Una volta cotta la carne impiattate velocemente e servite ben caldo Buon appetito!