12
41

Totani ripieni di polenta e zucchine su polenta grigliata e polpettine di polenta cacio e pepe

Polenta in triplice consistenza in armonia con del totano freschissimo

4 porzioni
1 kg
totani freschi
180 g
polenta Valsugana Classica
1
zucchina romanesca
½ bicchiere
vino bianco
50 g
pecorino grattugiato
1 spicchio
d’aglio
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Pepe nero in grani
q.b.
Pepe bianco
q.b.
Olio extra vergine d’oliva
q.b.
Sale
2 cucchiai
pangrattato
q.b.
Olio di semi per friggere
Passaggio 1 di 7

Lavare e pulire accuratamente i totani, tritare finemente i tentacoli e tenere da parte le sacche. Scaldare una padella antiaderente, aggiungere un filo d'olio evo, lo spicchio d'aglio e lasciare soffriggere delicatamente a fuoco basso. Inserire i tentacoli tritati e rosolarli per qualche minuto. Bagnare con il vino bianco e far evaporare la parte alcolica alzando la fiamma.

Passaggio 2 di 7

Con una grattugia dai fori medio grandi grattugiare la zucchina direttamente in padella e continuare a cuocere per una decina di minuti o comunque fino a che la preparazione perda i liquidi in eccesso.

Passaggio 3 di 7

Cuocere la polenta in acqua bollente leggermente salata come indicato in confezione, quindi stenderla allo spessore di circa mezzo centimetro su un piano di lavoro e lasciarla raffreddare bene. Ricavarne quattro rettangoli della misura idonea per farne la base dei totani e poi grigliarla, la restante polenta passarla allo schiacciapatate.

Passaggio 4 di 7

In una ciotola mischiare i tentacoli di totano con un terzo circa della polenta schiacciata, regolare di sale e pepe bianco, aggiungere un filo d'olio evo e mettere l'impasto ottenuto in una sac a poche. Riempire i totani avendo cura di non arrivare al bordo e chiuderli con degli stuzzicadenti. Chiudere ogni totano al cartoccio con della carta da forno e infornare a 180⁰ per un quarto d'ora circa.

Passaggio 5 di 7

Nel frattempo in un padellino tostare il pepe nero tritato grossolanamente, lasciarlo raffreddare e unirlo alla crema densa di pecorino grattugiato ottenuta bagnando il formaggio con un filo d'olio e poca acqua tiepida.

Passaggio 6 di 7

Aggiungere alla polenta schiacciata rimasta la crema di cacio e pepe, ricavarne delle polpettine e rotolarle nel pangrattato. A temperatura dell’olio di semi friggerle fino a doratura, scolarle e porle ad asciugare su della carta assorbente.

Passaggio 7 di 7

Comporre il piatto ponendo a base del totano ripieno la polenta grigliata, guarnire con il fondo di cottura del pesce e le polpettine fritte di polenta alla cacio e pepe. Concludere a piacere con un pesto di prezzemolo, olio evo, sale e limone. Servire.

avatar-RN
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.
Polenta in padella
Polenta morbida profumata al rosmarino ai formaggi
Lasagna di polenta
La cicoria nel lago
Muffin con polenta e zucchine
Polenta al ragù bianco